Luoghi di interesse di Messina


Forte San Salvatore

Il forte fu costruito a partire dal 1537 nell’ambito di un più ampio sistema di fortificazioni voluto da Carlo V per difendere la città. La fortezza sorge nella punta estrema della penisola di S. Ranieri, chiamata comunemente falcata per la caratteristica forma a falce e da cui ha origine il nome con cui i greci chiamavano Messina ovvero Zancle.

Aggiungi ai preferiti